Nutrizione

Benefici delle noci

Il collegamento sano riconosciuto e attribuito a noccioline È la tua protezione del cuore. Sebbene lo siano cibi grassi, come il resto delle nocciole, il tipo di grasso che contengono è ricco di acidi grassi insaturi e migliora i parametri cardiovascolari (colesterolo, salute delle arterie e ipertensione) senza alterare né il peso né la composizione corporea.

Lo studio PREDIMED (Prevenzione con la dieta mediterranea) sottolinea che i noccioli e l'olio d'oliva vergine sono i due alimenti considerati essenziali per una dieta per contribuire alla riduzione dei fattori di rischio cardiovascolare.

Allo stesso tempo, è riconosciuto che mangia noci è positivo nel caso del diabete, poiché la concentrazione di sostanze bioattive nelle noci potrebbe proteggere dai processi di infiammazione cronica associati all'insulino-resistenza e al diabete e persino la capacità antiossidante dei suoi componenti proteggerebbe contro l'Alzheimer.

Consumo frequente e nella misura adeguata noccioline è associato a tassi più bassi di malattia coronarica e un profilo migliore del lipidi plasmatico (colesterolo, trigliceridi), senza intaccare il peso o la composizione corporea, sebbene siano alimenti molto energetici e grassi. Inoltre, studi recenti indicano il ruolo protettivo dei componenti antiossidanti delle noci nella prevenzione del morbo di Alzheimer come malattia degenerativa.

Tre mesi mangiando noci

Mangiare ogni giorno, per tre mesi, da 30 a 35 grammi di noci è benefico per la salute.

Con tutti questi vantaggi per il salute umano, puoi metterti alla prova e controllare gli effetti del consumo regolare di noci.

Prima di iniziare, è importante conoscere lo stato nutrizionale individuale, per il quale è necessario effettuare un semplice esame del sangue in cui siano valutati i livelli plasmatici di lipidi (colesterolo totale, colesterolo LDL, colesterolo HDL, trigliceridi) e glucosio, tra gli altri, e conoscere il peso e la percentuale di grasso corporeo. Alcune farmacie hanno il servizio rapido di analisi del sangue e una macchina per il controllo del peso e l'analisi della composizione corporea, sufficienti per iniziare il test.

La proposta consiste nel mangiare ogni giorno, per tre mesi, da 30 a 35 grammi di noci (5 o 6 unità senza guscio). Questo potrebbe essere il momento ideale per iniziare a fare dei cambiamenti positivi dalle cattive abitudini alimentari, mentre si introduce un alimento con proprietà nutritive e salutistiche molto interessanti. Per questo, il primo passo è rivedere il dieta e includere una manciata di noci in cambio di dispensare di un altro cibo grasso che viene regolarmente assunto nella dieta quotidiana.

il noccioline sono il sostituto perfetto per il burro della colazione o la margarina, il formaggio spalmabile o il pezzo che viene inghiottito dopo pranzo o cena, salsiccia o paté per pranzi o spuntini e persino patatine fritte.

Sette idee per mangiare noci tutti i giorni

- Accompagnare la colazione con le noci: pane, muesli, cereali, formaggio fresco o ricotta.

- Aggiungili alle insalate, come la lattuga mista con formaggio fresco, noci e arance o la scarola con cozze, melograno e noci.

- Condite i piatti di riso, pasta, couscous e lenticchie con noci tritate, tra gli altri.

- Includili nelle ricette per i secondi piatti, come pollo, agnello, vitello, stufato di pesce al forno o ripieno.

- Mescolare i dadi con prodotti caseari come la cagliata, lo yogurt o il formaggio fresco.

- Prendi una manciata di noci tra i pasti come aperitivo, come parte del pranzo o dello spuntino.

- Preparare in occasioni speciali e straordinarie i dolci che includono le noci: pane alle noci e uvetta con miele, pan di spagna, salsa di mele e pera con noci.

Mangiare noci non ti fa ingrassare

Alcune persone credono che mangiare noccioline, come le noci e gli alimenti energetici e grassi che sono, può supporre di aumentare di peso, un motivo per cui non vengono consumati quotidianamente o con la frequenza desiderata. Data questa circostanza, ci sono numerosi studi scientifici che hanno dimostrato se il assunzione giornaliera di una certa quantità di noci influenzerebbe il peso e la composizione corporea dei consumatori abituali. Gli studi epidemiologici mostrano una relazione inversa tra la frequenza del consumo di dado e l'indice di massa corporea.

In Spagna, i risultati che corroborano tali informazioni derivano dallo studio PREDIMED, che ha dimostrato che dopo l'assunzione di una quantità moderata di noci non ci sono stati aumenti di peso tra i soggetti. Sulla base di questi dati, si può concludere che il consumo giornaliero di 30 o 35 grammi di noci non ha un'influenza negativa sul peso corporeo totale, nonostante il contributo extra di calorie alla dieta che comportano.

Nei casi in cui il peso è stato guadagnato, questo è stato molto meno del previsto e poco o nulla significativo.

Scritto da Maite Zudaire

Video: 7 benefici delle noci che forse non conoscete (Ottobre 2019).

Загрузка...