Nutrizione

Fonti di grasso sano e malsano

Per ottenere il massimo dal grassi consumi, assicurati che provengano dalle giuste fonti. Cerca grassi monoinsaturi e polinsaturi ed evita i grassi saturi e trans-saturi.

il grassi saturi non sono una parte essenziale della dieta, dal momento che il corpo umano può produrli da solo. Gli esperti concordano sul fatto che dovrebbero costituire solo il 10% del totale dei grassi alimentari consumati ogni giorno.

Evitare il suo uso o limitare il consumo di questi alimenti o quelli che sono preparati con loro in momenti specifici. Gli esperti raccomandano di non superare mai il 5% delle calorie totali dei grassi saturi.

Buone fonti di grassi

GRASSI MONOSATURATIGRASSI POLIESURATI
Olio d'olivaOlio di fegato di merluzzo
Frutta seccaSemi di lino
Olio di girasolePesce bianco
Semi di sesamoOlio di sesamo
Olio di arachidisalmone
avocadosardine
Olio di soiaaringhe

Cattive fonti di grasso

GRASSI SATURIGRASSI TRANSATURATI
Vitello grassofritos
burrobollerÃa industriale
Olio di coccociambelle
Tuorli d'uovobiscotti
Prodotti a base di latte interosnack
burro
Olio di palma

Video: 14 Miti su Cibi Sani e Malsani da Sfatare (Ottobre 2019).

Загрузка...