Obiettivi

Alcol, il nemico da evitare

Al terzo campione di Mister Olympia, ÂFrank Zane, gli piace accompagnare la sua cena con un bicchiere di vino ogni sera. Cita le proprietà che il vino deve facilitare la digestione.

quando Arnold Schwarzenegger Ero nel mondo del bodybuilding, l'ho visto aggiungere alcune misure di rum nella sua bevanda proteica. "Rende l'assorbimento delle proteine ​​più veloce per il corpo", ha spiegato.

il americana Non chiedono quando iniziano a bere. L'equivalente di 500 milioni di galloni all'anno viene speso per gli spiriti, che equivale a due galloni e mezzo a persona. La bevanda più popolare è la birra, con 5,7 miliardi di galloni all'anno. Il vino occupa un lontano secondo posto con 500 milioni di galloni.

Dei 160 milioni di americani che sono legalmente più anziani da bere, 112 bevono regolarmente, mentre 48 milioni sono astenuti, altri 12 milioni hanno gravi problemi con l'alcol e 6 milioni sono apertamente alcolisti. La società paga un prezzo elevato per tutti coloro che bevono (più di 136 miliardi di dollari ogni anno) Le statistiche indicano che l'alcol è tra il 45 e il 68% la principale causa di maltrattamenti al coniuge, il 49% di maltrattamento di bambini, 50% di stupro, 83% di incendi e / o omicidi, 55% di suicidi, 69% di annegamenti e 75% di incidenti sul lavoro.

L'alcol svolge un ruolo critico in circa la metà di 51.000incidenti stradali e 750.000 ferita Ogni anno iniziavano i problemi del bere: nel 1985, 100.000 bambini tra i 10 e gli 11 anni dichiararono di essersi ubriacati almeno una volta alla settimana. È il droga il numero uno tra gli adolescenti

Il Dr. Charles Hennekens, della Harvard Medical School, afferma: â € "Ora
La società stessa ha bisogno di sapere che, dopo il tabacco, l'alcol è la seconda causa di morte evitabile negli Stati Uniti.

La maggior parte della pubblicità si concentra su alcuni effetti © terapeutico litica di alcol. Alcuni studi rivelano che un'elevata quantità di lipoproteine, o HDL, che forma il colesterolo, è aumentata per proteggere una malattia cardiovascolare.

Le proprietà rilassanti dell'alcol possono aiutare la socializzazione. Come diceva Kinky Friedman notoriamente: "la bellezza è negli occhi di chi tiene la birra (la bellezza è negli occhi del titolare della birra).

Questa è la "foto" che ci vendono ... |

Non ci sono statistiche su quante seduzioni si sono verificate sotto i suoi effetti, ma è triste che il numero di violazioni inducendo intossicazione.

L'alcol è un'arma a doppio taglio nel mondo del bodybuilding e della salute. Gli avversari dei test antidroga enfatizzano l'ipocrisia esistente riguardo ai test sugli steroidi anabolizzanti, ignorando il più pericoloso e legale dei farmaci: alcool. Diamo un'occhiata per spiegare perché.

Cos'è l'alcol?

L'alcol è un termine generico usato per designare un gruppo di componenti organici (sono ricchi di carbonio).

La classe che beviamo, alcool etilico, contiene due atomi di carbonio con un gruppo ossidrile attaccato ad uno dei carboni, il che significa che l'alcol è facilmente solubile in acqua e grasso. Implica anche che l'alcol circoli rapidamente attraverso tutti i tessuti una volta che è nel corpo. Quando bevi alcolici senza assumere alcun cibo, lo stomaco assorbe rapidamente il 20% di esso e non ha bisogno di esserlo digerito.

L'altro 80% passa nel sangue attraverso il tratto gastro-intestinale superiore. Il corpometabolizza Il 95% di alcool prima dell'escrezione, l'85% di questo processo avviene nel fegato e il 15% nello stomaco. Il 5% che non viene assorbito dal corpo, attraverso i polmoni e l'urina.

Questo è l'alcol che viene rilevato dalle autorità quando fanno uso del prova Test dell'alcool: l'alcol stesso è in realtà un rifiuto del metabolismo del lievito, della decomposizione degli zuccheri e degli amidi del lievito nel processo di fermentazione.

La birra è fatta di orzo e peperoni fermentati. Il vino è il prodotto di frutta fermentata. I liquori ad alta gradazione alcolica iniziano con la fermentazione
di amido o di pianta, quindi il prodotto fermentato viene distillato per concentrare l'alcol.

I nostri corpi producono anche circa sette grammi di alcol ogni giorno come
risultato della fermentazione dello zucchero da parte dei batteri intestinali.

il I fegato può metabolizzare l'alcol in media di un quarto di oncia all'ora, anche se varia a seconda della persona. L'alcol di un bicchiere di vino circola da tre a cinque
ore per il nostro corpo fino a quando non scompare del tutto. Certamente, più alcol prendi, più a lungo ci vorrà del tuo corpo per eliminarlo del tutto. Mangiare in
Lo stomaco, in particolare proteine ​​e grassi, riduce l'assorbimento di alcol.

Le bevande diluite, come vino o birra, sono absorbenÂpiù lentamente di un forte liquore. La carbonatazione, come nel caso dello champagne, accelera l'assorbimento, che ti fa sentire ubriaco molto più velocemente.

il quantità di alcol in ogni bevanda varia. La birra contiene da 4 a 5% di alcol (nelle sue versioni convenzionali), il vino ha dal 12 al 14% e il liquore dal 40 al 45%.

Come viene eliminato?

Il fegato scarta l'alcol in tre passaggi. L'alcool deidrogenasi, un enzima del fegato, converte l'alcol in acetaldeide. Questa è una fase di limitazione, poiché si verifica a una determinata velocità e causa il limite della velocità di rimozione dell'alcol dal corpo.

Nella fase successiva il fegato converte l'estremamente tossico acetaldeide acido acetico acetato, che viene convertito in anidride carbonica e acqua.

Un aspetto importante è che nella prima fase della rimozione dell'alcol non si verifica solo l'acetaldeide, ma anche che viene generata idrogeno, che, in eccesso, genera problemi al fegato.

Se ti capita ... sarai distrutto.

Per sbarazzarsi del surplus di idrogeno, lo deflette in diversi modi: uno di questi comporta la conversione di sostanze diverse dai carboidrati, come proteine ​​e grassi, in glucosio, che è vitale per mantenere la necessaria misura di zucchero nel sangue. Se il tuo corpo ha già ridotto i carboidrati, bere grandi quantità di alcol può causare ipoglicemia o glicemia bassa.

Lo è tossico inserire nella prima linea del fegato la metabolizzazione dell'alcool sui processi, come la produzione di glucosio o il metabolismo dei grassi. Il sistema di ossidazione microsomiale di etanolo, è uno dei sistemi che il fegato usa per scartare alcool o altri farmaci.

Dosi lunghe di alcol caricato In questo sistema, l'effetto netto fa sì che alcuni farmaci vengano espulsi più rapidamente. Questo sistema microsomiale Anche l'ossidazione dell'etanolo è attiva
il agenti cancerogeni di tabacco e carne alla griglia, rendendoli più forte del normale

Alcol e farmaci

L'alcol reagisce con più di 50 dei farmaci più comunemente usati. Ad esempio, il
L'effetto sedativo di sonniferi e tranquillanti aumenta quando si beve alcolici.

Altri effetti avversi dei farmaci combinati con l'alcol sono anticonvulsivanti e anticoagulanti aspirinaÂprovoca sanguinamento dello stomaco. Se si prende l'aspirina prima di bere, e come talvolta consigliano evitare la sbornia, ti ubriacherai perché l'aspirina accelera l'ingresso di alcol nel corpo attraverso l'inibizione di un enzima nello stomaco.

Trattamenti per ulcerecome il Tagamet, fanno esattamente la stessa cosa. L'acetaminofene, un analgesico alternativo all'aspirina, è potenzialmente tossico per il fegato nel caso in cui l'alcol sia stato ingerito.

Gli effetti sul corpo e le sue conseguenze

Molti credono che l'alcol sia uno stimolante a causa delle sue basse inibizioni, ma in realtà è un sedantedepresivo.

All'inizio era usato come anestetico. Nei film western possiamo spesso vedere il protagonista bere un sorso di whisky mentre prendono un proiettile dal suo corpo.

L'alcol colpisce prima la parte del cervello che controlla ilcomportamento sociale, il lobo frontale. Quindi dì "alzare il piede del freno" rendendoti meno inibito e sciogli la lingua. Se continui a bere, così fa l'azione depressiva del cervello.

La maggior parte del mondo ti considera legalmente ubriaco quando una parte su ogni mille del tuo sangue è alcol puro, espressa in una concentrazione di alcol nel sangue dello 0,1%.

Un uomo di 68 kg. che metabolizza una bevanda in 90 minuti dovrebbe bere cinque birre o cinque bicchieri di whisky entro due ore per raggiungere una cifra dello 0,1% di alcol nel sangue.

Il consumo di alcol ogni volta si verifica in età più giovane.

A quel punto il tuo discorso diventa confuso e ti comporti in modo imbarazzante. Quello che sta succedendo è che l'alcol è urgenteLe aree motorie del tuo corpo, che ti fanno perdere il controllo dei muscoli e dell'equilibrio, sono sette volte più probabilità di avere un grave incidente stradale con quella quantità di alcol nel tuo corpo. Se bevi cinque o più bevande in un breve periodo di tempo, il tuo livello di alcool salirà allo 0,2%.

A quel punto l'effetto della bevanda si sta diffondendo verso l'altra metà del cervello: inizi a oscillare e quello che vuoi è andare a letto e dormire. Anche le tue emozioni non sono sotto controllo e puoi improvvisamente ridere e piangere senza una ragione apparente. Quando il tasso di alcolemia raggiunge lo 0,3% si entra in uno stato di indolenza e ti ritrovi sempre più confuso.

Se vai a uno 0,4% di alcol nel sangue probabilmente devi andareospedale. Se passi allo 0,5%, dimenticati dell'ospedale, la tua prossima tappa sarà al obitorio. A quel punto l'alcol ha anestetizzato il tuo cervelletto.

Fortunatamente, ci sono poche persone che raggiungono quella fine fatale. Ogni mezza tazza di alcol aumenta l'alcol nel sangue di circa lo 0,025%, a seconda della carnagione e del cibo mangiato, dovresti bere 20 martini, 40 birre o cinque bottiglie di vino in un'ora per raggiungere quella zona mortale. Maggior parte delle persone
prima di raggiungere quel punto o altrovomitare o esso deliquio.

il alcool sconvolge le interruzioni nella coordinazione e nelle aspettative del cervello. Secondo il neuroscienziato Donald Woodward, dell'Università del Texas, Ph.D., presso l'Università del Texas e il Centro per la Scienza e la Salute a Dallas, il nostro cervello genera un segnale di ciò che ti aspetti di sentire. Ad esempio, quando cammini, normalmente non pensi al movimento che stanno facendo i piedi, è un processo automatico. Se il tuo piede viene colpito da qualcosa, in quel momento diventi consapevole del tuo piede, come se una finestra si fosse improvvisamente aperta nel tuo cervello per renderti consapevole della presenza del tuo piede. Dopo aver bevuto alcolici, il tuo cervello perde quella capacità di controllare quelle "finestre". Ti concentri solo su una singola linea di attenzione. Se stai solo facendo un'attività, non c'è problema, ma se succede qualcosa che attira la tua attenzione per un momento, sei perso. Questo può essere la causa di molti incidenti automobilistici legati all'alcol, non puoi controllare l'auto perché implica che devi coordinare molte cose velocemente.

La sbornia, che è e come combatterlo

Anche se sopravvivi al tuo alcolizzato "viaje ", affronterai la tortura dei bevitori: il postumi di sborniaConosci già la sensazione. Ti fa male la testa, senti nausea, secchezza delle fauci, vertigini, diarrea e altri.

Ci sono molte teorie che spiegano la causa dei postumi di una sbornia. Uno di loro sottolinea che ci sono alcune sostanze nelle bevande alcoliche chiamate "congèresâ € "che sono prodotti chimici a seguito della fermentazione e del processo di distillazione. Birra, il
vino rosso, scotch whisky e cognac sono quelli che contengono meno congeneri e vodka meno.

Altre posture sostengono che l'alcol riduce le sostanze chimiche note al corpo come prostaglandine e, coloro che sostengono questa teoria, credono che utilizzando un integratore alimentare di olio di enotera Aiuta a ridurre i postumi della sbornia fornendo il materiale che il corpo ha bisogno crudo per sintetizzare il prostaglandine.

Uno studio dell'Università del Michigan ha scoperto che gli studenti che hanno preso 5.000 milligrammi di vitamina E prima di bere alcol buttato via dai loro corpi molto prima.

L'unica cosa che guarisce davvero i postumi della sbornia è il tempo. Nel frattempo per il sollievo, molti medici raccomandano l'aspirina per il mal di testa e gli antiacidi per il bruciore di stomaco. Bere molto liquido (ma non alcol) aiuta a ripristinare i liquidi corporei ridotti dall'alcol. Uno studio condotto dalla Marina degli Stati Uniti ha rilevato che sono state necessarie in media 36 ore affinché il corpo si riprendesse dagli effetti dell'ubriachezza. Durante i postumi di una sbornia la tua abilità di guida è ancora compromessa più del 20%.

Pericoli di alcol

il grandi bevitori hanno più da temere di una semplice sbornia se limitano improvvisamente la bevanda.

In quei pazienti sfortunati, un ritiro totale provocherebbe sintomi da astinenza (estrema nausea, irritabilità, debolezza, sudorazione e vomito) da 12 a 48 ore dopo l'ultima bevanda. Peggio è il panorama che circonda il delium tremens, caratterizzato dall'aumento della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e della temperatura corporea, oltre alla confusione e allucinazioni uditive e visive.

A questo punto, l'alcolizzato "vedere le coseâ € "come animali che entrano nella stanza. Il corpo ha cretini violenti che spesso causano convulsioni o attacchi epilettici. Non illuderti: il tasso dimortalità è del 20%

I due organi più colpiti dall'alcol sono i hÃgadoÂe il cervello.

Danno cerebrale irreversibile

L'alcol è tossico per i neuroni o le cellule cerebrali e anche in quantità moderate può causare perdita di memoria. Il cervello di un grande bevitore evo forma prematuramente. Un'indagine ha trovato un'atrofia cerebrale, o riduzione, dopo un consumo cronico di grandi quantità di alcol.

Un recente studio conferma gli effetti della riduzione del cervello anche nel consumo moderato di alcol, portando i ricercatori a presumere che non c'è una quantità di alcol che non sia dannosa peril cervello. Altre prove indicano che esiste un regeneraciónÂdel cervello funziona se l'alcol viene eliminato.

Bere alcolici regolarmente interrompe il transito di sangue e ossigeno al cervello che può portare alla nota amnesia alcolica. La persona sembra essere normale, ma non è a conoscenza di dove si trova e non ricorda nulla di ciò che è accaduto prima di "arrabbiarsi".

I forti bevitori possono progredire verso una demenza alcolica simile alla malattia di Alzheimer, producendo un declino cerebrale visibile attraverso i raggi X. Studi provenienti da Finlandia, Hawaii e Massachusetts indicano un aumento degli accessi cerebrali, causando un danno cerebrale ancora maggiore.

Quelle persone che bevono eccessivamente possono soffrire di una carenza di tiamina â € ¢ Âvitamina B1, potrebbe causare la sindrome di Wernicke-Korsakoff, la parte di Wernicke implica la mancanza di coordinazione, movimenti impacciati dovuti al danno
prodotto nel nervo. La parte di Korsakoff comporta una psicosi che ti impedisce di ricordare eventi recenti.

Per colmare questa mancanza di memoria, l'alcolista tende a creare i propri scenari, un processo noto come confabulazione.

Mentre l'assunzione di alcol con leggerezza è spesso suggerita al fine di prevenire le malattie del cervello, uno studio recente suggerisce il contrario: i ricercatori hanno esaminato l'assunzione leggera e moderata di alcol in 35 adulti sani. quelli
chi ha bevuto alcol più frequentemente aumentava la quantità di due proteine ​​nel cervello. Il primo, S100B, si ritiene che sia un indicatore dell'aumento della barriera di permeabilità del sangue nel cervello, che consentirebbe l'ingresso di sostanze tossiche nel cervello. L'altra proteina che era elevata era la sostanzabeta amiloide, che, in eccesso, si crede di essere una delle principali cause della malattia di Alzheimer.

Alcuni studi implicano l'assorbimento dell'alluminio nei casi di Alzheimer. mentre
non c'è una prova definitiva per questo, la birra è un acido sifilico naturale, che blocca l'assimilazione dell'alluminio.

Un pugno per il fegato

il I fegato è il luogo in cui l'azione dell'alcol deve fare di più.

Quando l'alcol entra nel fegato, tutto accade per controllare la bevanda. La proteina aumenta e il fegato, che assorbe 10 volte il suo peso in acqua, si gonfia.

Invece di metabolizzare il grasso, il fegato distolse la sua attenzione nel tentativo di scartare l'alcol. Il livello di grassi aumenta, raggiungendo il primo passo che fa ammalare il fegato. Questo può accadere solo con un fine settimana in cui si beve molto alcol.

Il prossimo passo è produrre un epatite alcolica, Un'infiammazione del fegato.

Le funzioni del fegato possono tornare al suo stato normale se l'alcol viene sospeso. Si stima che tra il 10 e il 20% dei bevitori, nel frattempo, raggiunga l'ultimo gradino
corrisponde a a insufficienza epatica, lacirrosi. La cirrosi, che causa il 75% dei decessi dovuti all'alcol e uccide circa 11.000 persone all'anno e l'America occupa la settima posizione di causa della mortalità, è un termine che descrive la trasformazione del tessuto del fegato in un tessuto con cicatrici.

Alcuni studi recenti mostrano che il lecitina di soia Può aiutare a prevenire quella fase finale di questa malattia del fegato in un alcolizzato, ma questo studio sulla lecitina era più focalizzato sui fini commerciali che su qualsiasi altra cosa.

Perché alcune persone sviluppano la cirrosi e altre non sono un mistero. Genetica e fattori nutrizionali possono giocare un ruolo importante. Tuttavia, c'è una cosa che è abbastanza vera: l'alcol danneggia direttamente il fegato. Le teorie del passato hanno sostenuto che la cirrosi si è evoluta a lungo termine verso la malnutrizione perché gli alcolisti hanno quasi sempre sofferto di numerose carenze nutrizionali.

Alcol e danni allo stomaco

Anche se la malnutrizione è spesso un'aggiunta a questo problema, la verità è questa
quell'alcol direttamente diminuisce le riserve o interferisce con l'assorbimento dei seguenti nutrienti: tiamina, riboflavina, niacina, piridossina, acido folico, calcio, ferro, zinco, magnesio, selenio, B 12 e vitamine C, A e D.

Alcune persone credono che, a causa del fatto che la birra è composta da lievito, contiene una quantità generosa di vitamine. Una lattina di birra contiene la quantità giornaliera raccomandata di vitamine del complesso B come la niacina, 1,1 grammi di proteine ​​e il 10% della dose giornaliera raccomandata di riboflavina, tuttavia
Una porzione di pane ha più sostanze nutritive.

Quando il livello totale di calorie ingerite dall'alcol supera Il 30% della dietatuttavia, c'è una diminuzione delle proteine, dei grassi e di altri nutrienti.

Abuso cronico di alcoldeteriora la funzione dello stomaco per trasferire il sangue nell'intestino. Ciò danneggia direttamente il rivestimento dell'intestino, causando un cattivo
assorbimento di sostanze nutritive e zucchero dal latte, causando una grave intolleranza al lattosio.

Un'analisi degli alcolizzati nei quartieri a basso reddito di Chicago lo ha dimostrato
la loro dieta consisteva fondamentalmente in focacce ripiene di alcol.

Danni al fegato possono interferire con la conservazione e l'elaborazione delle sostanze nutritive, mentre il vomito frequente e la diarrea negli alcolisti causano la perdita dei pochi nutrienti con cui sono stati in grado di rimanere. Il vomito intenso che si verifica durante gli attacchi alcolici può causare piccole lacrime nell'esofago, noto come Lacrime di Mallory-Weiss, considerato come
precursori di a cancro dell'esofago

Il contenuto del vomito prodotto dall'alcol provoca danni al dotto gastrico.

Grandi quantità di alcol producono gastrite, un'infiammazione allo stomaco. Quelle persone che bevono un sacco di alcol mostrano il 75% di incidenza in più nel
pancreas, noto anche come pancreatite e ulcere gastriche.

Questo è tutto molto informazioni negative sull'alcol devi digerire Alcuni aspetti positivi sono discussi nel nostro articolo sul vino. Puoi anche completare le informazioni con il nostro articolo â € œEffetti di alcolâ €.

Video: UMBERTO TOZZI - NEMICO ALCOOL (Ottobre 2019).

Загрузка...